Cessione del quinto Poste

29 Ago

Cessione del quinto Poste

Cessione del quinto Poste Italiane in convenzione con Credem Banca

La cessione del quinto è uno dei prestiti per dipendenti pubblici, statali e privati maggiormente utilizzati, per questo Credem Banca permette a tutti coloro che sono dipendenti a tempo indeterminato presso “Poste italiane” di avvalersi del prodotto cessione del quinto poste italiane in convenzione e Delega di pagamento.

L’accordo nasce dalla trasparenza e serietà dei due istituti. Questo permette ai dipendenti di Poste italiane di usufruire di una consulenza diretta e professionale, ma soprattutto di un prodotto Bancario garantito da un gruppo agile, solido e chiaro.

Quali sono Vantaggi della Cessione del quinto Poste Italiane?

  • teg/taeg-isc   3 punti inferiori rispetto alle soglie usura trimestrali
  • puoi utilizzare fino al 40% del tuo stipendio come rata complessiva del prestito, dilazionati poi anche in una durata massima di 120 mensilità
  • la rata verrà trattenuta direttamente dalla tua busta paga e versata dall’ente Poste Italiane a Credem banca ogni mese con perfetta regolarità
  • se sei stato segnalato come cattivo pagatore oppure protestato, questo è  l’unico finanziamento che puoi ottenere senza alcun problema
  • nessun rischio di rata insoluta
  • polizza rischio vita ed impiego inserita nel tan (tasso annuo nominale)
  • la rata la puoi scegliere tu e la stessa cosa per la durata, da un minimo di 24 mensilità ad un massimo di 120 mensilità

Poste italiane cessione del quinto, questi sono alcuni dei vantaggi

Oggi la cessione del quinto dello stipendio poste italiane viene utilizzata anche forma di prestito consolidamento debiti o di ristrutturazione delle varie posizioni debitorie. Molti dipendenti di poste Italiane si sono avvalsi della facoltà di poter estinguere posizioni debitorie gravose anche in busta paga rinegoziando il prodotto cessione del quinto ad un TASSO  e CONDIZIONI più Vantaggiose.

Scegli la Cessione del quinto Poste Italiane in convenzione Credem

il preventivo ti verrà fornito subito dopo che avrai inviato la documentazione essenziale per forniti una proposta precisa, ovvero:

  • busta paga recente
  • cud anno corrente
  • carta identità
  • tessera sanitaria o codice fiscale

Possibilità di fissare un appuntamento in una delle 600 e più agenzie Credem Banca  sul territorio nazionale, oppure al vostro domicilio.

Puoi contattarmi 7 giorni su 7 al mio recapito telefonico 3398070359 oppure compilando il form qui a fianco, non esitare “passione e responsabilità a disposizione delle tue domande.

 

Come Si Calcola il Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Come effettuare il Calcolo del Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Il calcolo del quinto dello stipendio da certificato di stipendio è un operazione abbastanza semplice, basterà far compilare alla propria amministrazione un apposito modulo chiamato certificato di stipendio dove verra...
Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl I lavoratori dipendenti presso tutti gli ospedali ed enti sanitari possono avvalersi di un prestito a condizioni agevolate. Credem Banca si rivolge a coloro che sono assunti con  contratto a tempo indeterminato. Stiamo parlando  di un prestito che oggi...
Cessione del Quinto e TFR Cessione del Quinto e TFR: Tutto quello che devi sapere Caro lettore, in questi anni trascorsi nel settore finanziario del credito, spesso ho ricevuto richieste di finanziamento alquanto singolari, spesso legate a informazioni scorrette, se non propriamente a messaggi ingannevoli, assai diffusi ...
  Rinnovo Cessione del Quinto

ByRiccardo Rotiano

Riccardo Rotiano Agente in Attività Finanziaria di Banca Credem S.P.A. Metto a disposizione dei clienti anni di esperienza nel settore dei prestiti offrendo al richiedente la mia totale Professionalità, Trasparenza e Rapidità nel risolvere le sue reali esigenze. Scegliere la soluzione su misura per te non è mai stato così facile e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *