Categoria: Prestiti a Dipendenti

CESSIONE DEL QUINTO “NOIPA CREDITO NET”

CESSIONE DEL QUINTO  “NOIPA  CREDITO NET” BANCA CREDEM

Nel 2017 possiamo affermare che ormai quasi tutte le Amministrazioni Statali e Ministeriali  abbiano   aderito a NOIPA CREDITO NET .

Che cos’è?

Nello specifico  è un semplice sistema di gestione informatico delle partite stipendiali di ogni lavoratore  presso una Amministrazione statale.

Ovviamente questa piattaforma è stata prodotta dal Ministero dell’ Economia e Finanze per la gestione economica degli stipendi dei dipendenti pubblici e statali.

Grazie a questo  portale informatico , le amministrazioni centrali e locali di tutta Italia  , oggi  riescono a gestire , non solo come accennato prima le partite stipendiali dei dipendenti , ma anche  il registro delle presenze sul lavoro e assenze dal lavoro .

Entriamo nell’argomento Prestiti Noipa Credito net

NOIPA permette anche  una gestione centralizzata  delle trattenute in busta paga relative ai prestiti con CESSIONE DEL QUINTO  oppure  con DELEGAZIONE DI PAGAMENTO . In questo caso Banca Credem si fa luce  con i suoi prodotti di finanziamento , nel poter offrire il proprio contributo operativo per chi vuole ricevere un servizio  sicuro , chiaro e trasparente , garantito da un ente statale in collaborazione con un istituto bancario.

CHI HA ADERITO ALLA GESTIONE NOIPA?

Le Amministrazioni Statali  amministrazioni pubbliche locali quali Comuni, ASL Se volete Potrete  consultare l’elenco azienda in convenzione su questo sito.

I VANTAGGI NOIPA E CREDITO NET nella  CESSIONI DEL QUINTO:

Aderire a NOIPA , di diritto concede  a tutti i dipendenti statali i vantaggi del  CREDITO NET fino a poco tempo  fa  era  riservato solo ai dipendenti pubblici amministrati dalle Direzioni Provinciali del Tesoro.

Ricevendo autorizzazione firmata  dal dipendente  sul trattamento dei dati personali si  potrà interagire ed interrogare il sistema CREDITO NET  e poter scaricare l’allegato stipendiale che evidenzia i dati reddituali del dipendente  e il suo QUINTO utilizzabile per procedere con la cessione del quinto o delegazione di pagamento.

I VANTAGGI NOIPA CREDIT NET DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

Chiamata anche DELEGA DI PAGAMENTO  o PRESTITO DOPPIO QUINTO , prima di procedere con la richiesta del finanziamento bisogna verificare che  la propria Amministrazione abbia stipulato una apposita Convenzione Con Credem Banca per scoprire se ci sono per voi maggiore agevolazioni.

Nel caso cosi non fosse,nessun problema possiamo procedere sempre in convenzione ma con i parametri nazionali..
NOIPA  dispone  di una Convenzione Unica  che si estende come validità a tutte le Amministrazioni aderenti.

Tassi interesse convenzione per delegazione di pagamento NOIPA

La tabella  di Convenzione indicati in maniera chiara e semplice  che il tasso applicato debba essere inferiore di 8 punti rispetto al tasso soglia usura fissato trimestralmente da Banca d’Italia per la categoria “altri finanziamenti alla famiglia e alle imprese”.

Condizioni dei tassi delegazione di pagamento statali

Per  per il trimestre in corso tale tasso soglia è del 16,875% ( il tasso attuale di Convenzione NOIPA è quindi del  8,875%.)

potete comunque verificare  il sito di banca d’italia,che ogni tre mesi potrà subire variazioni ed aggiornamenti.

Come procedere con la cessione del quinto noipa credito net

i documenti per la cessione del quinto da fornire sono pochissimi,qui te li elenchiamo:

  • busta paga recente
  • cud anno corrente
  • carta identità
  • tessera sanitaria

una volta inviatoci tramite email la documentazione possiamo richiedere al CREDITONET L’allegato B1 ove viene indicato il QUINTO CEDIBILE MASSIMO disponibile per il preventivo.

Una volta ricevuto il consenso al preventivo  procediamo con la sottoscrizione dell’istruttoria e la conseguente firma dei contratti. Trasmetteremo il contratto sottoscritto all’amministrazione competente che rilascerà in breve tempo il nulla osta o atto di benestare per poter procedere alla liquidazione del tuo prestito.

Qui ovviamente ho fatto un semplice riassunto della procedura di lavorazione di una pratica di quinto dello stipendio statale ma credetemi lo schema operativo è questo e i tempi di risposta sono davvero rapidi.

Allora cosa aspettate, scoprite la cessione del quinto noipa è semplice ricevere un preventivo e una consulenza bancaria.

Contattaci ai numeri telefonici indicati oppure compila il form e ti richiamiamo noi.

Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl I lavoratori dipendenti presso tutti gli ospedali ed enti sanitari possono avvalersi di un prestito a condizioni agevolate. Credem Banca si rivolge a coloro che sono assunti con  contratto a tempo indeterminato. Stiamo parlando  di un prestito che oggi...
Rinnovo Cessione del Quinto RINNOVO DELLA CESSIONE DEL QUINTO E DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Hai già un prestito con cessione del quinto oppure delega di pagamento? Devi sapere che entrambi i finanziamenti posso per normativa essere rinegoziati. Potrai richiedere il rinnovo cessione del quinto prima della scadenza del piano di am...
Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Prestiti Veloci e Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Se sei arruolato presso lo stimato reparto dei Vigili del Fuoco, allora saprai che essendo dipendente pubblico potrai avvalerti di due prestiti vincolando o cedendo  fino al tuo 20% 0 40% di rata/e sulla tua busta paga. E sono : Cessione d...

Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco

Prestiti Veloci e Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco

Se sei arruolato presso lo stimato reparto dei Vigili del Fuoco, allora saprai che essendo dipendente pubblico potrai avvalerti di due prestiti vincolando o cedendo  fino al tuo 20% 0 40% di rata/e sulla tua busta paga. E sono :

  • Cessione del quinto inpdap Vigili del fuoco;
  • Delega di pagamento inpdap Vigili del fuoco;

A condizioni economiche applicate (tan 4,9% medio  – taeg  5,9% medio ) ,Credem Banca  in Convenzione con il comando generale dei Vigili del Fuoco nel territorio nazionale,mette a disposizione non solo un prodotto finanziario,rapido,trasparente ed agevolato , ma aggiunge anche la disponibilità e capacità dei propri consulenti bancari che operano nel progetto QUINTO CREDEM ,nell’esserti vicini e consigliarti la soluzione migliore..

Come funzionano i prestiti a VIGILI DEL FUOCO?

Il dipendente deve mettere semplicemente a disposizione solo pochi ma indispensabile documenti tra i quali:

  • Busta paga recente
  • Cud anno corrente
  • Carta identità
  • Tessera sanitaria.

Il consulente una volta ricevuti i documenti, in meno di qualche minuto ti potrà già fornire un preventivo dettagliato senza margine d’errore.

Il prestito e’ garantito da un istituto bancario come Credem banca e già questo dovrebbe renderti più sereno,inoltre avrai un consulente quinto credem  proprio per te,che ti seguirà l’iter della pratica in queste tre fasi:

  • istruttoria del prestito
  • sottoscrizione del contratto
  • erogazione del finanziamento

Come viene l’ Accredito del prestito :

  • bonifico bancario
  • assegno circolare

Consolidamento debiti cessione del quinto Vigili del fuoco

Se hai dei prestiti e vuoi estinguere questi  debiti attraverso Credem  banca potrai delegando la banca di richiedere per te i conteggi estintivi ovvero ”ESTINZIONE ANTICIPATA”( il debito residuo netto,senza gli interessi)

Come funzione la cessione del quinto Vigili del Fuoco?

Caro lettore,in base al tuo stipendio netto verrà calcolato il tuo quinto cedibile dalla busta paga,precisando pero’ che sarai tu a decidere l’importo della rata e la sua durata.

Potrai in questo  caso utilizzare una rata massima dal tuo cedolino salariale non superiore al tuo 20% dello stipendio netto,se parliamo di cessione del quinto, mentre se parliano anche di delegazione di pagamento fino al 40% totale del tuo salario netto mensile.

La durata della cessione del quinto la potrai decidere tu; puoi partire da una:

  • cessione del quinto durata minima di 36 rate( 3 anni )
  • cessione del quinto durata massima di 120 rate (10 anni)

Ti ricordo che , come tutti i prestiti,anche la cessione del quinto può essere estinta come e quando si vuole anche dopo il pagamento di una singola rata.

Inoltre sai anche che  nella Cessione del quinto o Delegazione di pagamento  sei assicurato ed il costo della Polizza assicurativa VITA sarà spalmata nella rata e inglobata nel T.A.N ( tasso annuo nominale,  i famosi interessi).

A questa polizza ci sarà anche la Polizza assicurativa IMPIEGO  perdita posto di lavoro.

I costi delle due polizze Vita ed Impiego nella cessione del quinto sono variabili

Da cosa dipendono i costi assicurativi nella cessione del quinto ?

  • importo erogato ,
  • età del cedente
  • anzianità di servizio

E’ un prestito sicuro la cessione del quinto?

Si ! Il prestito e’ il più sicuro che si possa trovare sul mercato,il tuo datore di lavoro una volta ricevuto tramite raccomandata la copia del tuo contratto sottoscritto,accetterà la notifica del finanziamento trattenendo e versando all’ente erogante Banca Credem la rata che hai deciso di utilizzare per il prestito.

Ogni mese per tutto il piano di rimborso o ammortamento con regolarità puoi stare sereno e tranquillo perchè sarà obbligo da parte dell’ente di appartenenza rimborsare l’istituto bancario.

Allora cosa aspetti

contattaci al numero telefonico oppure compila il form  cessione del quinto sul sito www.riccardorotiano.it

riceverai subito la consulenza che cercavi.

Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl I lavoratori dipendenti presso tutti gli ospedali ed enti sanitari possono avvalersi di un prestito a condizioni agevolate. Credem Banca si rivolge a coloro che sono assunti con  contratto a tempo indeterminato. Stiamo parlando  di un prestito che oggi...
PRESTITO RATA UNICA Il prestito con rata unica ,consiste nel poter inglobare in una sola soluzione più prestiti. Potendo diminuire l'esposizione al credito o al debito che grava sul reddito mensile (busta paga o cedolino inps) , sia di un pensionato inps,che di un lavoratore autonomo o di azienda privata, pubblica o...

Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl

Prestiti per Dipendenti Ospedalieri e Asl

I lavoratori dipendenti presso tutti gli ospedali ed enti sanitari possono avvalersi di un prestito a condizioni agevolate. Credem Banca si rivolge a coloro che sono assunti con  contratto a tempo indeterminato.

Stiamo parlando  di un prestito che oggi come oggi permette a chi lavora presso le strutture sanitaria e  che desiderano realizzare i propri sogni di ricevere un analisi e preventivo in meno di 1 ora.

Cosa serve?

Per poter formulare un preventivo dettagliato dipendente presso l’azienda Ospedaliera o Asl deve fornire solo pochi documenti:

  • Busta paga
  • Cud anno corrente
  • carta identità
  • tessera sanitaria o codice codice fiscale

Cessione del quinto dipendenti ospedalieri o asl

Il prodotto piu’ utilizzato statisticamente dai dipendenti presso queste amministrazione é la trattenuta mediante una quota chiamata quinto dello stipendio.

Le condizioni del finanziamento sono agevolate; infatti i tassi d’interesse sono nettamente inferiori alla media dei prestiti comuni.

Banca Credem in questi anni ha erogato diversi crediti nei confronti di chi lavora come medico convenzionato oppure infermiere di ospedali su tutto il territorio italiano

I vantaggi della cessione del quinto aziende ospedaliere:

  • rata fissa
  • durata fissa
  • assicurazione rischio vita(compresa nei costi del finanziamento)
  • tassi fissi

Le Condizioni del prestito  quinto dello stipendio aziende ospedaliere:
Il tasso d’interesse è fisso e nel costo del prestito viene inserita una polizza assicurativa obbligatoria sulla vita e contro l’eventuale perdita del lavoro. In caso di estinzione anticipata del prestito è necessario pagare una commissione dell’1% dell’importo rimanente da rimborsare.
 

Delegazione d pagamento o doppio quinto:

Oltre a poter vincolare 1/5 del proprio stipendio,potrai anche valutare su concessione dell’amministrazione  ospedaliera, l’utilizzo di un altra quota della tua retribuzione.

Infatti alcune aziende permettono ai proprio lavoratori di poter usufruire anche di un altro QUINTO ,come quota del proprio reddito mensile.

Insomma potrai arrivare a vincolare fino al 40% del tuo salario mensile per poter ottenere il finanziamento che stai cercando.

Le Condizioni del prestito  delegazione  dello stipendio aziende ospedaliere:
Il pagamento delle rate avviene sempre tramite trattenuta diretta sullo stipendio da parte del proprio datore di lavoro ed è obbligatorio sottoscrivere una polizza assicurativa sulla vita e contro la perdita del lavoro. La durata massima è di 120 mesi ed il tasso d’interesse è fisso per tutto il rimborso del prestito. È sempre possibile estinguere anticipatamente il prestito pagando una commissione dell’1% dell’importo rimanente ed è richiedibile anche con problemi legati ai pagamenti.

ELENCO AZIENDE OSPEDALIERE PER PRESTITI CESSIONE DEL QUINTO CREDEM BANCA:

Qui elencate alcune amministrazioni che Credem banca ha convenzionato per agevolare i dipendenti di aziende sanitaria, asl e ospedali:

  • azienda u.l.s.s 20 Veneto
  • azienda u.s.l Massa Carrara
  • aziensa sanitaria provinciale provincia di Enna
  • azienda sanitaria locale Caserta
  • azienda sanitaria locale Torino 4
  • policlinico di Bari
  • azienda sanitaria locale di Taranto
  • azienda sanitaria di Brindisi
  • azienda sanitaria di Barletta- Trani-Andria
  • azienda sanitaria locale di Foggia
  • azienda sanitaria locale di Cagliari
  • azienda sanitaria locale 5 di Oristano
  • azienda sanitaria di Carbonia
  • azienda sanitaria di Ragusa
  • azienda provinciale sanitaria di Catania
  • azienda sanitaria spezzino
  • azienda sanitaria Napoli Nord
  • azienda ospedaliera di Cosenza
  • azienda ospedaliera San Carlo in Potenza
  • azienda sanitaria locale Matera

Banca Credem é presente su tutto il territorio italiano con i propri sportelli bancari.

Allora entra in credem e scopri come fare per ottenere la cessione del quinto o prestito con delegazione di pagamento come dipendente di azienda ospedaliera o asl.

Oppure contatta il consulente al numero telefonico 3398070359, servizio gratuita esito immediato

 

 

Miglior Prestito Il Miglior Prestito per Dipendenti e Pensionati è la Cessione del Quinto. Il miglior prestito a tasso agevolato per dipendenti pubblici, statali, privati e pensionati! E' possibile ottenere un finanziamento con rata massima di 1/5  dello stipendio o della pensione netta con addebito diretto. ...
Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Prestiti Veloci e Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Se sei arruolato presso lo stimato reparto dei Vigili del Fuoco, allora saprai che essendo dipendente pubblico potrai avvalerti di due prestiti vincolando o cedendo  fino al tuo 20% 0 40% di rata/e sulla tua busta paga. E sono : Cessione d...
Calcolo Cessione del Quinto Come effettuare il Calcolo Cessione del Quinto Senza Errori Il Calcolo Cessione del Quinto è un operazione abbastanza semplice, e se in possesso del certificato di stipendio, da far compilare alla propria amministrazione, dove verranno inseriti tutti i dati utili al calcolo del quinto, il tutto sar...

prestiti carabinieri 14 Nov

Prestiti Carabinieri

Prestiti Carabinieri, i migliori finanziamenti a tasso agevolato! Tutti i Carabinieri Possono richiedere un prestito con rata massima di 1/5  dello stipendio netto che verrà addebitata direttamente sulla busta paga.

Prestiti Carabinieri i migliori prestito per chi presta servizio presso l’arma dei carabinieri

  • Importo fino a 60.000 euro
  • Fino a 85 anni
  • Rata fino a 1/5 della tua pensione.
  • Rimborso da 24 a 120 mesi
  • Firma singola
  • Assicurazione compresa nella rata
  • Rate e tasso sempre costanti
  • Anche a Protestati e cattivi pagatori
  • Anche con altri prestiti in corso

Per chi dovesse avere già in essere una cessione del quinto carabinieri sullo stipendio con durata inferiore a 60 mesi, è possibile effettuare un rinnovo solo se si è già  pagato il 40% delle rate, provvederemo a estinguere il debito in corso e a liquidare la differenza.

Prestito Delega Carabinieri

Si può optare anche per il prestito delega, approfondisci: http://www.riccardorotiano.it/prestiti/prestito-delega/
I Prestiti Carabinieri sono richiedibili fino a 85 anni di età, l’importo massimo erogabile dipende solo dal tuo stipendio, infatti è possibile attenere il prestito con una rata massima del 20% della tua busta paga. Sarai tu a scegliere in quanto tempo rimborsare il finanziamento, scegliendo rate da 24 a 120 mesi (10 anni).

Basta solo la tua firma

Non verranno richieste a garanzie firme di coobbligati o garanti. Sarà sempre presente e compresa nella rata un’assicurazione a copertura del rischio morte. Essendo un prestito a tasso fisso le rate saranno sempre costanti.
Possono richiederlo anche i carabinieri in pensione o con protesti o segnalazione in banche dati come cattivi pagatori

Documentazione necessaria

  • Modello CUD
  • Ultima Busta paga
  • Documento di identità  fronte/retro
  • Fotocopia Codice fiscale

Richiesta Preventivo Prestito Carabinieri

Cosa aspetti? Compila il form e richiedi un preventivo, avrai un consulente esperto a tua disposizione. Senza impegno e risposta in 24 ore!

Come Si Calcola il Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Come effettuare il Calcolo del Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Il calcolo del quinto dello stipendio da certificato di stipendio è un operazione abbastanza semplice, basterà far compilare alla propria amministrazione un apposito modulo chiamato certificato di stipendio dove verra...
Prestiti Agevolati Per Pensionati Prestiti Agevolati per Pensionati, soluzioni di credito a tassi vantaggiosi Chiunque sia in pensione può richiedere prestiti agevolati per pensionati Importo fino a 60.000 euro Fino a 85 anni Rata fino a 1/5 della tua pensione. Rimborso da 24 a 120 mesi Firma singola Assicuraz...
Prestiti in Convenzione Provincia di Milano Prestiti in Convenzione per i Dipendenti della Provincia di Milano e Credem Banca Sei un lavoratore dipendente della Provincia di Milano? Forse non sai che dall'anno 2012 Credem Banca e la Provincia Lombarda hanno sottoscritto una convenzione molto particolare per poter agevolare tutti i dipendenti...

Miglior Prestito 27 Dic

Miglior Prestito

Il Miglior Prestito per Dipendenti e Pensionati è la Cessione del Quinto.

Il miglior prestito a tasso agevolato per dipendenti pubblici, statali, privatipensionati! E’ possibile ottenere un finanziamento con rata massima di 1/5  dello stipendio o della pensione netta con addebito diretto.

Miglior Prestito

Vuoi sapere perchè la cessione del quinto è il miglior prestito? Leggi le caratteristiche di questa tipologia di finanziamento

  • Importo fino a 60.000 euro
  • Fino a 85 anni
  • Rata fino a 1/5 della tua pensione.
  • Rimborso da 24 a 120 mesi
  • Firma singola
  • Assicurazione compresa nella rata
  • Rate e tasso sempre costanti
  • Anche a Protestati e cattivi pagatori
  • Anche con altri impegni in corso

Quale altro prodotto di credito ha queste caratteristiche? Nessuno… Cosa Aspetti richiedi un Preventivo Cessione del Quinto Gratuito!

Per i dipendenti ed i pensionati che dovessero avere già in essere una cessione del quinto sullo stipendiosulla pensione, è possibile effettuare un rinnovo solo se si è già  pagato il 40% delle rate, provvederemo a estinguere il debito in corso e a liquidare la differenza.

Questa tipologia di finanziamento è richiedibile fino a 85 anni di età, l’importo massimo erogabile dipende solo dalla dal tuo stipendio o dalla tua pensione, infatti è possibile attenere il miglior prestito con una rata massima del 20% della tua retribuzione. Sarai tu a scegliere in quanto tempo rimborsare il finanziamento, scegliendo rate da 24 a 120 mesi (10 anni).

Basta solo la tua firma per richiedere il miglior prestito

Non verranno richiesta a garanzie firme di coobbligati o garanti. Sarà sempre presente e compresa nella rata un’assicurazione a copertura del rischio morte per i pensionati e per i dipendenti anche perdita posto di lavoro. Grazie al tasso fisso la rata sarà costante per l’intera durata.

Possono richiederlo anche chi ha problemi finanziari come protesti o segnalazione in banche dati come cattivi pagatori.

Documentazione necessaria per il Miglior Prestito

Per i dipendenti

  • Ultima Busta Paga
  • Modello CUD
  • Documento di identità  fronte/retro
  • Fotocopia Codice fiscale

Per i pensionati

  • Modello O-bis/M inps (Viene inviato annualmente al pensionato e indica l’ammontare della pensione che verrà  erogata dall’Istituto)
  • Dichiarazione di Quota Cedibile (E’ un documento rilasciato dalla sede locale che il pensionato dovrà  richiedere di persona o online se in convenzione)

Cosa aspetti? Compila il form e richiedi un preventivo per ottenere il miglior prestito, avrai un consulente esperto a tua disposizione. Senza impegno e risposta in 24 ore!

Come Si Calcola il Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Come effettuare il Calcolo del Quinto dello Stipendio da Certificato di Stipendio Il calcolo del quinto dello stipendio da certificato di stipendio è un operazione abbastanza semplice, basterà far compilare alla propria amministrazione un apposito modulo chiamato certificato di stipendio dove verra...
Prestito Respinto Auto Nuova, Usata, Km 0 ? Ecco la Soluzione per acquistare l'Auto Nuova, Usata o Km 0 anche se hai avuto un prestito respinto. Ti è mai capitato che la tua richiesta di finanziamento venisse rifiutata?  Sentirsi dire dal Rivenditore d'auto: Signore ci scusi, ma non possiamo venderle l'auto in quanto la finanziaria ha respin...
Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Prestiti Veloci e Cessione del Quinto Vigili Del Fuoco Se sei arruolato presso lo stimato reparto dei Vigili del Fuoco, allora saprai che essendo dipendente pubblico potrai avvalerti di due prestiti vincolando o cedendo  fino al tuo 20% 0 40% di rata/e sulla tua busta paga. E sono : Cessione d...

RINNOVO CESSIONE DEL QUINTO 18 Lug

Rinnovo Cessione del Quinto

RINNOVO DELLA CESSIONE DEL QUINTO E DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

Hai già un prestito con cessione del quinto oppure delega di pagamento? Devi sapere che entrambi i finanziamenti posso per normativa essere rinegoziati. Potrai richiedere il rinnovo cessione del quinto prima della scadenza del piano di ammortamento.

La legge lo consente infatti dice questo:

L’art. 1260 del Codice Civile, che attribuisce a chi vanta un credito la facoltà di cederlo a terzi a titolo oneroso o gratuito. Essa è inoltre regolata dal DPR numero180 del 5 gennaio 1950 (integrato dalle leggi 311/2005 e 80/2005, le quali prevedono il diritto alla cessione del quinto per i dipendenti delle aziende private e per i pensionati e dal regolamento attuativo DPR numero 895 del 28 luglio 1950.

Come funzione Il prestito Rinnovo cessione del quinto dello stipendio

A differenza di altre formule di prestito, questo, mediante il Quinto dello stipendio  potrà essere rinegoziato  solo se, saranno raggiunti i termini previsti dalla legge.

Mediamente chi si è avvalso di questo prestito ha quasi sempre usufruito della  durata massima del finanziamento ovvero 120 mensilità (10 anni).

Per legge potrai procedere al rinnovo solo se avrai pagato il 40% oppure i 2/5 del finanziamento allo scadere del rata n° 48 (4 anni).

Non puoi  Rinegoziare la cessione del quinto Sai il perché ?

Non è possibile chiudere il precedente prestito prima che non siano trascorsi i tempi previsti dalla normativa sui rinnovi.

Il Precedente istituto di  credito “A” che ti ha finanziato, non può accettare o incassare  un pagamento (estinzione) dal nuovo istituto di credito “B” .

Per quali ragioni?

Il  bonifico versato per chiudere il precedente prestito verrebbe stornato, fatto rientrare all’istituto che lo ha eseguito. Questa è legge e vale per tutti gli istituti di credito.

Se invece il prestito lo vorrai chiudere tu, allora non ci saranno problemi è un tuo diritto.

Ad esempio se hai un contratto di prestito con rimborso in 120 mesi e vorresti effettuare il rinnovo cessione del quinto prima dei quattro anni (48 mesi) non è possibile.

Scopri tutto sul Calcolo cessione del Quinto

Rinnovo cessione del quinto quando farlo?

Potrai delegare un altro istituto Bancario o il Medesimo che già ti ha finanziato solo in questi momenti; qui trovi gli esempi:

  • Rinnovo cessione del quinto decennale 120 mesi rinnovabile alla rata pagata  N°48
  • cessione del quinto 108 mesi rinnovabile alla rata pagata  N°44
  • cessione del quinto 96 mesi  rinnovabile alla rata pagata  N°39
  • cessione del quinto 84 mesi  rinnovabile alla rata pagata  N°34
  • cessione del quinto 72 mesi  rinnovabile alla rata pagata  N°29

Hai fatto una cessione del quinto in 60 mesi 0 48 mesi?

Se si, allora questa che vado a spiegarti è un’eccezione o una deroga che viene concessa dalla normativa in merito ai  rinnovi di cessione del quinto.

Se infatti il tuo piano di ammortamento è inferiore a 60 mesi (5 anni) già da subito di viene concessa la possibilità di rivedere e rinegoziare il prestito.

Attenzione se non sono decorsi il pagamento dei 2/5 del prestito potrai rinnovare solo per una durata, quella massima di 120 mensilità (1o anni)

Richiedi subito un Preventivo Cessione del Quinto

Rinnovo cessione del quinto Pensionati, statali, ministeriali e aziende private

Tutte queste categorie di amministrazioni concedono di potersi avvalere come e quando si vuole del rinnovo dei prestiti di cessione del quinto o delegazione di pagamento.

Ti ricordo che è un diritto poterlo fare per chi è lavoratore dipendente che per chi è pensionato inps o ex inpdap.

Non occorre un garante o avvallo: il finanziamento è garantito dallo stipendio o dalla pensione

  • La rata mensile è il tuo quinto dello stipendio o della pensione
  • Potrai rimborsare fino a 10 anni, in semplici rate
  • Li rimborserai sempre è direttamente in busta paga o sul cedolino della pensione
  • Potrai anche richiedere un anticipo

Credem banca con i suoi consulenti ti invita a  compilare il proprio form oppure contattare l’agente in attività finanziaria.

La trasparenza e la velocità per ottenere una risposta chiara e definitiva  sono la nostra  prerogativa.

Allora per saperne di più chiamaci o scrivici per sapere tutto sul rinnovo cessione del quinto!

Cessione del Quinto della pensione in Convenzione INPS Sei un Pensionato? hai mai sentito parlare della Cessione del Quinto della Pensione in convenzione con INPS? Con Credem Banca, oggi potrai avvalerti di un rapido, chiaro e sicuro Prestito semplicemente con una quota della tua pensione... ovvero un “ QUINTO DELLA PENSIONE”. Credem Banca e' un i...
DIFFERENZA TRA PRESTITO PERSONALE E CESSIONE DEL QUINTO Il prestito personale è un credito che rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati; vuol dire che, chi richiede un  prestito potrebbe utilizzarlo per le più svariate esigenze di spesa oppure necessità (da cui appunto la dicitura di "prestito non finalizzato"). Tra  le finalità troviamo :...
Cessione del quinto Poste Cessione del quinto Poste Italiane in convenzione con Credem Banca La cessione del quinto è uno dei prestiti per dipendenti pubblici, statali e privati maggiormente utilizzati, per questo Credem Banca permette a tutti coloro che sono dipendenti a tempo indeterminato presso "Poste italiane" di avval...